Dentro un Bacio c’è di più: una impresa di famiglia e un sogno

 

Lo spunto di oggi nasce da una Fiction in programmazione in questi giorni sulle reti nazionali.

E’ la storia di una donna imprenditrice, Luisa Spagnoli, e di come considerava la sua impresa, la Perugina.

Una delle caratteristiche che colpisce è la passione che nasce dal cuore e che probabilmente come sempre ha colpito i suoi collaboratori che l’anno amata e seguita.

Ancora una volta la leadership è prima di tutto la capacità di far vivere un sogno a chi ci è attorno e soprattutto ai nostri clienti.

Oggi, si dice, sono rimasti in pochi in Italia a creare imprese.

Io sono più convinto che siano in pochi a coltivare i loro sogni e la capacità di attrarre attorno a se altri che possano condividerlo.

La storia di Luisa, allarga il cuore, invita a sognare e lottare perchè possa esserci anche oggi un modo onesto e dignitoso di lavorare, un’impresa anche di famiglia che crea ricchezza senza intrighi di palazzo, perchè crea benessere non solo per l’imprenditore ma per il sistema circostante.

Davide Merigliano

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *