Anche il sindacato dovrebbe riflettere sul tema del passaggio generazionale

Un altro esempio su cui riflettere è oggi il sindacato.

Tutte le organizzazioni dovrebbero riflettere sul tema del passaggio generazionale. Spesso il “Non Mollo” è un segnale. La rottamazione evocata negli ultimi anni non è la cura rivoluzionaria.

Tuttavia è necessario riflettere per comprendere che i cambiamenti nella società, nel mondo e nei mercati, richiedono un cambio generazionale in grado di vedere le cose con occhi diversi.

Con quali giovani si sta confrontando il sindacato?

Forse i giovani pensionati non sono proprio il miglior punto di riferimento per rifondare e ridefinire il mercato del lavoro in un nuovo millennio.

“Roberto Mania” : da Repubblica del 29/9/2014

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *