25 anni di ricerca per confermare che le Imprese di Famiglia hanno resilienza

IMD , un importante centro di formazione e di ricerca internazionale afferma che dopo una ricerca durata più di 25 anni, le imprese di famiglia, nel lungo periodo hanno la capacità di ottenere risultati migliori rispetto le imprese pubbliche e quotate.

I motivi, secondo questa ricerca sono essenzialmente due.

Il primo è rappresentato dalla vicinanza della proprietà, ovvero della Famiglia, che riesce a contribuire sia rispetto alla conoscenza del business e soprattutto mitigando l’ansia di prestazioni finanziare tipiche delle aziende “pubbliche” i cui manager sono spesso solo motivati e premiati da obiettivi e risultati di breve se non brevissimo respiro.

Il secondo è che in genere il passaggio generazionale, quando avviene senza conflitti e in armonia in famiglia, riesce a sprigionare un extra impegno per fornire alla futura generazione un’impresa in salute con tutti i razionali e i processi funzionanti.

In sostanza, il modello di business ideale non si basa solo sugli aspetti finanziari.

Sono in particolare aspetti etici e di sostenibilità che fanno la differenza e che riesco ad esprimere in pieno una delle più importanti caratteristiche delle imprese di famiglia.

La resilienza, ovvero la capacità di superare ogni avversità grazie a tenacia e creatività.

Davide Merigliano

Link al sito IMD

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *